martedì 17 aprile 2018

LE CONTROINDICAZIONI ALLA BIRRA

Per gli effetti associati dell'alcool, degli zuccheri e della notevole quantità di liquido che viene ingerito, la birra favorisce l'obesità e predispone alla gotta.
Alle persone di notevole mole e con disturbi artritici essa è quindi sconsigliata, anche se il classico bevitore di birra è quasi sempre raffigurato come un omone, grande e grosso. Inoltre la birra, ancor più di tutti gli altri alcolici, è spesso la causa di infiammazioni delle vie urinarie. I diabetici trovano nella birra una pericolosa fonte di zuccheri. Essa è sconsigliabile anche a chi soffre di disturbi intestinali, perché favorisce la fermentazione e lo sviluppo di gas.
Per chi è sano, una buona birra, limpida e frizzante, coronata di candida schiuma, è una bevanda dissetante e piacevole, specialmente indicata nella stagione estiva.
Essa, col suo sapore aromatico, fresco e frizzante può essere veramente la compagna dei cent'anni di chi, come dice il proverbio, l'avrà sempre bevuta.       

Nessun commento:

Posta un commento